Un libro celebra i 50 anni dell’Istituto slovacco Cirillo e Metodio a Roma

invito-hrabovec_3-12-15

Il 3 dicembre a Bratislava presso la Facoltà di Teologia cattolica Cirillo e Metodio dell’Università Comenius si terrà la presentazione del libro “L’Istituto Slovacco dei Santi Cirillo e Metodio a Roma (1963 – 2013)”, curato dalla prof.ssa Emilia Hrabovec. Il corposo volume ripercorre la storia dell’istituto religioso istituito nella Città Eterna in piena epoca comunista grazie alla volontà di alcuni prelati slovacchi attivi in Vaticano che volevano fornire una opportunità di soggiorno e studio ai giovani sacerdoti slovacchi. Creato da un gruppo ristretto di iniziatori, tra i quali il parroco Jozef Medový e il vescovo Jozef Tomko, poi cardinale, e approvato con decreto del cardinale Tisserant nel 1961, l’istituzione iniziò ad operare nel 1963 e fu promossa nel 1998 a Pontificio collegio slovacco dei santi Cirillo e Metodio da Papa Giovanni Paolo II.

La presentazione del volume si terrà giovedì 3 dicembre alle 17:00 presso l’auditorium della facoltà in via Kapitulská 26 a Bratislava. Interverranno Emilia Hrabovec, il card. Tomko, il prof. Peter Zubko e mons.  Marián Gavenda. Seguirà un piccolo rinfresco.

(Red)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.