Domani è la Giornata mondiale per la lotta contro l’AIDS

aids_(un_photo_5619260929_flickr)

Il 1° dicembre 2015, come ogni anno, si celebra la Giornata mondiale per la lotta contro l’AIDS, malattia dovuta alla diffusione del virus HIV che ha ucciso decine di milioni di persone dai primi anni ’80 ad oggi. In concomitanza con la ricorrenza l’UNAIDS – il programma delle Nazioni Unite che conduce campagne informative e di prevenzione dell’AIDS ed offre cure ai malati nei Paesi più poveri – ha diffuso i numeri aggiornati del problema.

Aids statistiche: i dati aggiornati

Nel parlare di Aids si parla di milioni di persone infettate ogni anno dal virus HIV e di altrettante persone decedute a causa della contrazione della malattia. Un fenomeno tuttavia in progressiva contrazione, dagli oltre 3 milioni di nuovi infetti del 2000 ai 2 milioni del 2014. Dal 2006 è in calo anche il numero di morti, che nel giro di 8 anni si è quasi dimezzato. A contribuire ad un miglioramento dei risultati è stato indubbiamente il progressivo aumento delle risorse stanziate per le campagne di contrasto del virus, passate da poco meno di 5 miliardi di dollari nel 2000 a circa 20 nel 2014. Il calo ha interessato sia gli adulti che i bambini.

[…] Continua a leggere e consultare tutti i grafici e le cifre attuali su TermometroPolitico.it.

__
Foto un_photo cc-by-nc-nd

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.