Repubblica Ceca e Slovacchia d’accordo sul rafforzamento delle frontiere esterne dell’UE

immig_schengen_UE_(rockcohen 5157508361 CC-BY-SA)

La Repubblica Ceca e la Slovacchia sono pronte a contribuire a una migliore sicurezza delle frontiere esterne dell’Unione europea, e a sostenere la creazione di una unità di pattugliamento dei confini europei oppure di una agenzia di intelligence comune europea. Lo ha detto il ministro delle Finanze ceco Andrej Babis ieri dopo l’incontro con il suo omologo slovacco Peter Kazimir. Babis ha detto che invece di finanziare la protezione delle frontiere dei singoli Stati, l’UE dovrebbe centralizzare il sistema, e ha ribadito ancora una volta la sua posizione contro le quote obbligatorie di rifugiati disposte dall’Unione.

 (Radio Praha)

__
Foto Rock Cohen cc-by-sa-2.0

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.