RS – Rassegna stampa di venerdì 27 novembre 2015

Prime pagine di oggi, venerdì 27 novembre 2015

rassegna rsrs

I venti di guerra mediorientali che soffiano sull’Europa e il viaggio del Papa argentino in Africa sono i due argomenti maggiormente sviluppati nei quotidiani di oggi in edicola, che in larga parte decidono per lanciare la prima pagina con la politica estera.

Il quotidiano torinese LaStampa apre titolando sul riavvicinamento tra Francia e Russia: “Hollande e Putin: patto contro l’Isis”. Di taglio più basso il quotidiano del Lingotto lancia un’interessante intervista al consigliere economico di Angela Merkel: “Bce, ora basta”. Una grande foto del bagno di folla riservato a Papa Francesco ieri a Nairobi campeggia al centro della prima pagina e fa un certo effetto: altri leader occidentali, anche di recente, in Kenya hanno evitato completamente il contatto con le persone.

Anche il quotidiano laRepubblica apre titolando sui venti di guerra e sulla “pax bellica” tra Parigi e Mosca: “Hollande-Merkel, asse contro l’Is. Caccia a dieci jihadisti in Europa” è il lungo lancio del quotidiano del gruppo Espresso, che un po’ dimentica il riavvicinarsi a Putin del blocco occidentale, che di spalla lancia la conferenza sul clima di Parigi, la COP21 (tema piuttosto dimenticato) e a centropagina propone una foto da Nairobi sulla visita del Papa e titola: “Il Papa in Kenya senza auto blindate. ‘Il terrorismo cresce nella povertà'”. Il Corriere della Sera apre lanciando, appena sotto la testata, un ampio reportage sull’Islam in Italia: “Un milione e mezzo di musulmani: chi sono”. Appena sotto il lancio, sulla ritrovata intesa franco-russa: “Putin-Hollande, colpiremo insieme”.

Il quotidiano IlGiornale apre titolando sul nuovo fronte anti-Califfo: “La Germania va in guerra”. Molto interessante l’editoriale di Piero Ostellino: “Legittima difesa, la lezione anglosassone”; il quotidiano Libero apre con un titolo canzonatorio (su un tema molto serio) nei confronti del primo ministro italiano: “Il Bomba non bombarda” riportando nell’occhiello la critica alla scelta di “tentennare” in materia di bombardamenti in Siria.

Il quotidiano Il Messaggero apre titolando sull’allargamento della coalizione anti-Isis, proponendo anche un ampio ed interessante box sull’allerta terrorismo in Italia e in particolare a Roma. Il giornale comunista ilmanifesto titola sulla ritrovata amicizia tra Parigi e Mosca: “Attenti a quei due” scrive il giornale cooperativista, che in taglio basso riporta una bella vignetta di Mauro Biani sul viaggio del Papa in Africa e in taglio alto il monito sul clima dello stesso Francesco da Nairobi.

Il Fatto Quotidiano apre spulciano il pacchetto sicurezza e piccando il governo: “Dicevano ‘basta intercettazioni’. Ora intercettano le PlayStation” è il didascalico titolo del quotidiano “non di regime”. Unico in Italia, in prima pagina il Fatto riporta gli sviluppi processuali del caso Shalabayeva. Il quotidiano economico Il Sole 24 Ore apre invece sul fatto economico della giornata: “Fs, cambio al vertice. Si dimette il consiglio”.

La rassegna della stampa sportiva è disponibile su Calcioblog.it.

Rassegna quotidiana dai giornali italiani. Dai siti Blogo News

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google