Violenza in Europa, tutti i dati sulle vittime di aggressioni – Infografiche

donne-violen_(flickr_nc-nd)

Questa settimana dedichiamo le nostre infografiche alle statistiche sulla violenza in Europa, escludendo però gli omicidi, di cui già ci si è occupati, almeno per l’Italia. I dati, tratti dal database OCSE, riguardano la percentuale di persone che sono state aggredite o rapinate.

Violenza in Europa, Belgio, Israele e Portogallo ai primi posti

Non sembrano esserci dei modelli geografici chiarissimi sul fenomeno. Come vediamo dalle classifiche i primi posti per aggressioni totali (a uomini e donne) sono occupate dal Belgio, da Israele e dal Portogallo, poi Estonia, Svezia, Francia. Viceversa l’Italia si trova circa a metà classifica, sia per le aggressioni totali che per quelle alle donne, mentre sono Irlanda, Inghilterra, Polonia e Finlandia apparentemente i luoghi più sicuri.

Violenza in Europa, più aggressioni a Ovest che a Est

Le mappe sono sempre il metodo migliore per trattare alcuni dati, come quelli che riguardano  diversi Paesi europei. Così vediamo qui di seguito una mappa per le aggressioni totali, che sembrano aumentare da Est a Ovest, l’1,4% della Polonia fa da contrasto con il 6,6% del Belgio. Riguardo a quelli a donne sembrano esserci meno contrasti, ma certo essendo statistiche frutto di interviste potrebbero esserci dei bias importanti. Ed è interessante quindi vedere il confronto tra le statistiche sulle aggressioni totali e le aggressioni alle donne.

Vedi tutte le mappe e le infogratiche interattive

Foto flickr cc-by-nc-nd

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google