Slovakleak 2: nuovo dossier segreto Gorilla II pubblicato anonimo sul web prima delle elezioni

Gorila_protesta a Bratislava (foto_aktuality-sk)

Un team ispettivo dei servizi segreti slovacchi (SIS – Servizio di Informazione Slovacco) ha iniziato in questi giorni la verifica di un documento chiamato ‘Gorilla II’ che è stato pubblicato anonimo sul web la scorsa settimana e il cui link è stato inviato ai maggiori media slovacchi. Il documento, che consta di 200 pagine, conterrebbe la presunta trascrizione di conversazioni telefoniche tra l’ex capo del controspionaggio Lubomir Arpas e diversi politici, poliziotti, alti funzionari statali e agenti segreti.

Le registrazioni coprono il periodo tra il 2006-2012, successivo a quello relativo agli anni 2005-2006 oggetto del dossier originale Gorilla (che ora diventerà ‘Gorilla I’), dove furono raccolte le trascrizioni delle intercettazioni di incontri avvenuti in una „casa sicura“ tra il socio Jaroslav Hascak del gruppo finanziario Penta e politici e alti funzionari dello Stato. Il dossier, uscito alla vigilia di Natale 2011, poche settimane prima delle elezioni politiche del 2012, riportava conversazioni avvenute nella stagione delle grandi privatizzazioni negli ultimi tempi del secondo governo Dzurinda, e portò alla fine politica dello stesso ex primo ministro e successivamente anche alla morte del suo partito SDKU, un tempo molto potente ma oggi agonizzante. Il file Gorilla fu riconosciuto come veritiero, nel senso che le trascrizioni erano davvero intercettazioni effettuate dall’intelligence slovacca nella casa del centro di Bratislava. Fino ad ora, tuttavia, quattro anni dopo, anche se il file mostrava scambi di opinioni e accordi di maneggio poco trasparenti e quindi metteva in evidenza possibili atti di corruzione di pubblici ufficiali, ancora non sono state formulate vere accuse contro nessuno.

Quanto al nuovo dossier messo online il 20 novembre da una mano sconosciuta, l’intelligence fa solo sapere che non ha niente da dire se non che in caso di sospetti di fuga di informazioni classificate o di attività illecite dei dipendenti del SIS, si prenderanno i provvedimenti del caso. Secondo il quotidiano Sme, Arpas aveva in passato ammesso la sua collaborazione con il gruppo finanziario Penta. Lo stesso quotidiano scrive che la mole di informazioni pubblicata questa volta è più corposa di quella di quattro anni fa: le trascrizioni del Gorilla II contengono 521.000 caratteri, contro le 286.000 di quelli del Gorilla I. Si ritiene che le nuove trascrizioni non vengano da intercettazioni ufficiali, ma piuttosto da registrazioni fatte per una qualche ragione dallo stesso Arpas, che tuttavia non c’entrerebbe nulla con la diffusione del dossier, di cui si potrebbero piuttosto incolpare dei suoi ex compagni in vena di vendetta.

Il SIS è il servizio centrale di intelligence e di sicurezza della Repubblica Slovacca, che raccoglie e valuta informazioni segrete e ha competenze e poteri in merito alla prevenzione relativamente alla sicurezza nazionale. Si compone di dipartimenti di spionaggio all’estero, controspionaggio interno e intelligence tecnica.

(La Redazione)

__
Foto: proteste Gorila 2012 (internet)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google