Slovacchia pronta a dare alla Francia aiuto anche nel settore militare

difesa-milit-eserc_(14995638719-flickr) nato

La Francia ha chiesto nei giorni scorsi aiuto agli alleati, e i ministri della Difesa dell’UE hanno votato martedì all’unanimità (incluso il ministro slovacco Glvac) per aiutare in ogni modo Parigi. Le modalità dell’assistenza da fornire alle autorità francesi saranno discusse in ulteriori colloqui.

Martedì la Francia ha ufficialmente esteso la richiesta agli Stati membri dell’UE per un sostegno nelle operazioni militari in Siria e nel resto del mondo. Il paese ha così per la prima volta attivato l’articolo 42.7 del Trattato UE, in base al quale gli Stati membri dell’Unione hanno il dovere di fornire aiuto e sostegno ad un paese membro che è stato preso di mira in un attacco.

Il ministro Martin Glvac ha detto che la Slovacchia ha «espresso solidarietà alla Francia e, in linea con l’articolo UE di aiuto reciproco, siamo pronti a esaminare e rispondere alle richieste francesi» quando saranno specificate. Anche il segretario di Stato alla Difesa, Milos Koterec, ha ammesso che la Slovacchia valuterà le richieste di aiuto nel settore militare nella lotta contro Stato Islamico (ISIS), «entro le nostre capacità».

Il primo ministro ci ha comunque tenuto a sottolineare che la Slovacchia non parteciperà a missioni militari in Siria a meno che non ci sia per una tale missione un mandato internazionale.

Pur avendo diversità di opinione su alcuni aspetti della crisi migratoria, in questa occasione la Slovacchia «darà certamente prova di solidarietà», ha detto con forza il premier dopo la seduta del governo di ieri. «Siamo solidali quando si tratta di fondi da stanziare, siamo solidali in termini di assistenza tecnica e di personale, quindi sarebbe sbagliato dire che la Slovacchia non sarà coinvolta [militarmente] fino a quando non c’è un mandato internazionale». In ogni caso, il suo governo è pronto a fare la sua parte per scopi pacifici, come la creazione di una zona sicura in Siria, dove potrebbe essere collocati i rifugiati.

(La Redazione)

___
Foto soldiersmediacenter cc-by 2.0 

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google