Caritas: migliaia di infermieri rischiano il posto, lo Stato intervenga

sanita_(eloisa-210194@pix)

Secondo la Caritas slovacca, circa 3.700 infermieri potrebbero perdere il proprio lavoro entro la fine del mese con la conclusione del progetto nazionale a sostegno dei servizi infermieristici, e non ci sarà più la copertura finanziaria fornita dallo Stato necessaria a pagarne i costi. Il progetto, dicono alla Caritas, si conclude in maniera brusca e senza continuità, lasciando almeno 2.000 infermieri a spasso in attesa di un’altra possibilità di impiego finanziata dallo Stato che potrebbe arrivare solo dopo diversi mesi, come da poco annunciato dal ministero del Lavoro.

Inoltre, circa 3.000 famiglie con disabili, malati e anziani potrebbero rimanere senza servizi sociali e infermieristici. Caritas ha chiesto alle autorità competenti di provvedere a prendere le adeguate urgenti misure necessarie a garantire che non siano sempre gli ultimi a pagare.

(Red)

Foto eloisa CC0/pixabay

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.