Lo scandalo Volkswagen non tocca la Slovacchia: 1 milione di auto nel 2015

psa-peugeot-citroen-trnava_(foto_psa-slovakia.sk)

La produzione automobilistica in Slovacchia salirà ancora quest’anno, arrivando a quasi un milione di auto. Incrociando le dita, l’Associazione dell’Industria dell’Auto della Slovacchia (ZAP) ritiene che se tutto va come sembra, non ci sarà nessun impatto dal recente scandalo sulle emissioni delle vetture Volkswagen, un marchio che è la prima casa automobilistica in Slovacchia e uno dei maggiori produttori del paese. Nessuno dei tre impianti di produzione automobilistici del Paese (Volkswagen, Kia Motors e PSA-Peugeot Citroen)  ha segnalato al momento tagli alla produzione, nonostante anche un indebolimento della domanda in alcuni mercati emergenti.

Lo scorso anno le tre case automobilistiche hanno sfornato 971.000 vetture, un numero che sarà confermato e possibilmente migliorato anche per il 2015.

Inoltre, sta per arrivare un altro player dell’auto, la britannica Jaguar Land Rover, che si concentra su vetture di lusso e che l’anno prossimo dovrebbe iniziare la costruzione di un suo stabilimento di assemblaggio in Slovacchia con ingenti investimenti e la creazione di un considerevole numero di posti di lavoro – fino a 12-14.000 lavoratori entro il 2019. Queste persone, dice ZAP, richiederanno un grosso lavoro di formazione e riqualificazione, dato che l’attuale sistema scolastico della cosiddetta “educazione duale”, che prepara gli studenti con una formazione professionale in collaborazione con le aziende, non sarà in grado di produrre un tale numero di lavoratori per quella data. L’associazione di categoria sta dunque preparandosi a creare corsi di qualificazione sostenuti dal Ministero del Lavoro slovacco.

Sempre parlando di occupazione, inoltre, la stessa Volkswagen, che ha investito miliardi in Slovacchia negli ultimi anni in una fabbrica che è la più moderna e tecnologica del gruppo, prevede di aver bisogno di altri 2.000 dipendenti nei prossimi quattro anni grazie al lancio della produzione di nuovi modelli.

Sulla carenza del personale adatto in Slovacchia è stato fatto un sondaggio proprio di recente tra gli investitori tedeschi presenti nel paese. Le 59 imprese coinvolte hanno confermato che le aziende tedesche sono particolarmente preoccupate per la mancanza di lavoratori qualificati.

(La Redazione)

___
Foto: una linea Peugeot (PSA Slovakia

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google