Belousovova accusa Bugar di aver votato per Richard Sulik

Anna Belousovova, vicepresidente di SNS, accusa il vicepresidente del Parlamento e leader di Most-Hid di “fare il pianista” per conto del Presidente Sulik. Durante un voto in Parlamento ieri la Belousovova ha accusato Bugar di avere pigiato il bottone per il voto (mentre la carta magnetica era inserita) del Presidente dell’Aula Richard Sulik (SaS) durante la seduta parlamentare di ieri.

«Ho visto il signor Bugar spingere i pulsanti del dispositivo di voto che conteneva la carta magnetica inserita del signor Sulik. Mi piacerebbe portare questo caso all’attenzione della Commissione per il mandato e immunità come violazione del codice parlamentare», ha detto la Belousovova, che ha ricordato il caso della precedente legislatura, quando l’allora deputata SDKU-DS Iveta Radicova ha votato per la sua collega Tatiana Rosova e fu poi costretta a dimettersi.

Sulik si è giustificato dicendo che Bugar stava solo tentanto di sbloccare il dispositivo di voto, se pareva rotto, e Bugar ha affermato «Non abbiamo votato. Abbiamo solo cercato di arrivare alla radice del problema tecnico. Io sono un tecnico di professione, ho studiato in una università tecnica. Se vuole posso riparare anche il suo».

(Fonte TASR)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.