Bratislava, una petizione contro l’aumento del 70% della tassa sugli immobili

immobiliare-mutui-prestiti-abitazione_(@flickr_CC)

Questo lunedì è stata avviata una petizione pubblica per chiedere al sindaco di Bratislava Ivo Nesrovnal e ai membri del Consiglio comunale di rinunciare all’approvazione di un regolamento che dovrebbe aumentare le tasse di proprietà degli immobili nella capitale dal gennaio 2016, la cui discussione in seno al Consiglio è iniziata lo stesso giorno. Inizialmente, il sindaco aveva proposto un aumento del 100% delle imposte per appartamenti e case, riducendolo poi al 70%, mentre prevede un ulteriore aumento del 50% per i terreni edificabili, allo scopo, sembra, di incentivare le imprese di costruzione a finire in fretta i lavori. C’è anche nell’aria un possibile aumento del 10% per le seconde case (la chalupa in campagna, come viene chiamata qui), i garage, gli edifici industriali. D’altro canto, si propone di estendere gli sconti sulla tassa immobiliare per le persone anziane, dal 50% per gli over 62 al 75% di riduzione per chi ha oltre 70 anni. La tassa porterebbe 7 milioni di euro nelle casse della città, la metà dei quali da distribuire ai quartieri.

La petizione, le cui ragioni sono condivise da alcuni presidenti e consigli di quartiere della capitale, è stata redatta da una associazione civica ed è disponibile al momento solo in forma elettronica. Il capo dell’associazione, che è consigliere nel distretto di Bratislava-Devisnaka Nova Ves, ha detto che la città «ha grandi riserve finanziarie», e il sindaco non ha «il diritto morale di raccogliere questi soldi dalla gente» se si permette di abbuonare una multa da 3,7 milioni di euro a una società che non ha adempiuto ai propri obblighi contrattuali nella costruzione della linea di tram nel quartiere di Petrzalka. Inoltre, gli organizzatori della petizione criticano l’arroganza del sindaco per aver paragonato l’aumento della tassa a “una tazza di caffè al giorno”, e per non considerare le persone oneste che pagano le tasse e che si aspettano un ritorno dalla città in cui vivono.

(Red, Fonte RSI)

Foto wwworks cc-by

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google