Il Presidente Kiska firma accordo con gli Usa per lo scambio di informazioni fiscali

tasse soldi finanze conti (kenteegardin@flickr)

Mercoledì il presidente slovacco Andrej Kiska ha firmato un accordo tra Slovacchia e Stati Uniti sul reciproco scambio di informazioni fiscali nel quadro della legge Tax Compliance Foreign Account (FATCA), che ha lo scopo di rivedere i redditi degli americani all’estero per prevenire l’evasione fiscale obbligando le banche e altre istituzioni finanziarie fuori dal territorio statunitense a fornire informazioni sui conti di cittadini americani.

La Slovacchia fornirà dati richiesti a intervalli regolari a una agenzia americana. Avendo l’accordo base di reciprocità, «saranno forniti alla Slovacchia analoghi dati sui residenti slovacchi negli Stati Uniti», si legge nell’atto cui ha lavorato il Ministero delle Finanze a fianco della controparte americana. Anche l’UE, ispirandosi a quella statunitense, ha elaborato una legislazione in materia di scambi di informazioni fiscali che gli Stati membri devono recepire nel diritto nazionale entro la fine di quest’anno.

(Fonte RSI)

___
Foto kenteegardin cc-by-sa-2.0

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.