Coalizione: IVA al 20% dal 2011 e fino al 2013 per risanare deficit

Il Consiglio della Coalizione ieri sera avrebbe trovato un accordo per alzare, dal 1° Gennaio 2011, l’aliquota IVA ordinaria di un punto percentuale, portandola al 20%. L’aliquota ridotta, ha detto il Primo Ministro Iveta Radicova ai giornalisti dopo la seduta del Consiglio, al tasso del 10% per libri e medicinali, non cambierà. L’aumento però, garantisce il Governo, sarà solo temporaneo, e finalizzato ad aiutare a riportare entro il 2013 il deficit pubblico della Slovacchia entro il limite stabilito dalle normative europee del 3% del PIL. Nel 2010 si prevede toccherà il 7,8%, e potrebbe scendere al 4,9% il prossimo anno se la manovra finanziaria del Governo potrà essere messa in campo in tutta la sua forza, con tagli per 1,5-1,7 miliardi di euro l’anno prossimo.

L’incremento dell’aliquota IVA, che la Coalizione ha battezzato «imposta Fico», dovrebbe portare nelle casse dello Stato 800 milioni di euro.

(Fonte TASR)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

gennaio: 2018
L M M G V S D
« Dic    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google