Datori di lavoro: Radicova ha promesso di non aumentare i prelievi fiscali

Il Primo Ministro Iveta Radicova ha promesso che il Governo non alzerà i contributi sociali a lungo termine, ha detto ieri il capo dell’Associazione dei Datori di lavoro (AZZZ), Tomas Malatinsky, all’uscita dall’incontro con la Radicova. «L’obiettivo generale è quello di tagliare i contributi. Misure che possono sollevare alcune voci all’interno dei contributi o abolirne altri saranno solo temporanee. I contributi sociali dovrebbero eventualmente essere inferiori», ha detto Malatinsky, aggiungendo che questa conclusione deriva in parte dai suoi colloqui con la Radicova.

Nel corso della riunione si è anche discusso di un miglioramento del dialogo sociale: «il dialogo sociale deve essere equilibrato anche nelle questioni economiche», ha sottolineato. L’associazione ha dato il benveuto alla notizia che il segretario generale del cosiddetto Tripartito – il dialogo sociale a tre che coinvolge i datori di lavoro, i sindacati e lo Stato – provenga dal Ministero dell’Economia. «Questo significa che il tripartito non si occupa solo di questioni sociali. Questa è la strada giusta», ha aggiunto Malatinsky.

(Fonte TASR)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.