RS – Rassegna stampa di mercoledì 4 novembre 2015

Prime pagine di oggi, mercoledì 4 novembre 2015

rassegna rsrs

I principali quotidiani italiani, per le prime pagine di oggi, mercoledì 4 novembre 2015, danno rilievo in particolare a tre temi. Offrono innanzitutto conto degli ultimi sviluppi del nuovo scandalo Vatileaks, e poi si soffermano sulle polemiche sollevate dalla Legge di Stabilità 2016 e sulle dichiarazioni di ieri del Ministro Madia contro l’assenteismo dei dipendenti pubblici.

Il Corriere della Sera titola “Vaticano, le altre carte rubate”, in relazione alle ultime indagini degli inquirenti sui documenti trafugati in Santa Sede. L’articolo di fondo del quotidiano di Via Solferino porta la firma di Federico Fubini ed è dedicato alla finanziaria: “Un cambio di ritmo ora o mai più”. Il titolo alto è sempre sulla Legge di Stabilità: “I dubbi della Banca d’Italia sulla Tasi. Renzi: avanti, giusto abbassare le tasse”. L’articolo di spalla è dedicato alla Cina: “Moderatamente prosperi. La promessa della nuova cina”.

 

La Repubblica apre con “Manovra, è scontro Renzi Bankitalia: giusto tagliare l’Imu”. Il giornale diretto da Ezio Mauro offre un ampio approfondimento su Vatileaks 2: “I conti segreti del Vaticano. Spese fantasma per milioni”. A centro pagina, la presa di posizione del Ministro Madia: “La campagna del ministro Madia ‘Licenziare gli statali assenteisti'”. L’articolo di spalla è inerente alle incipienti elezioni in Myanmar: “San Suu Kyi, l’ultimo sogno per cambiare la Birmania”.

Anche La Stampa apre con: “Vatileaks, sprechi e privilegi. Il Papa: ‘Serpenti velenosi'”. Spazio poi, nell’articolo di fondo, alle elezioni turche: “Erdogan indispensabile. Ma illiberale”. E, infine, il quotidiano di Torino propone un pezzo sulla finanziaria e la polemica di Renzi con i Governatori regionali: “Nelle Regioni costi da tagliare”.

Il Fatto Quotidiano titola “Casta Vaticana spa: attici e viaggi d’oro, sartorie e tv porno”. Al centro il giornale diretto da Marco Travaglio si occupa della nuova Legge di Stabilità: “Grazie ai taglia, +270 euro di tasse a testa”.

Il Manifesto apre con le critiche di Bankitalia e della Corte dei Conti alla finanziaria: “Iniezione di sfiducia”. In alto, il quotidiano di sinistra torna sulle vicende del Comune di Roma: “Il dream team divide i due Commissari”. L’articolo di spalla è dedicato agli esteri: “Riprendono gli attacchi contro i kurdi, tre vittime”.

Libero e Il Giornale aprono entrambi con gli scandali in Vaticano, titolando rispettivamente: “In Vaticano han rubato pure i soldi delle messe” e “Ecco le carte sul Papa”. Libero, poi, propone un articolo che polemizza con il ministro Madia: “La Madia tuona contro gli assenteisti ma è tutto un bluff”.

Avvenire, quotidiano cattolico, titola “Francesco: avanti sereni e determinati” (occhiello: “nuovi interrogatori nell’inchiesta in Vaticano”).

Il Secolo XIX, quotidiano di Genova, apre con “I conti segreti del Vaticano”, mentre La Gazzetta del Mezzogiorno titola: “Manovra, Regioni scatenate”.

L’Unità, quotidiano del Partito Democratico, sceglie di aprire con: “Le forbici contro gli sprechi” (occhiello: “E’ possibile recuperare 10 miliardi nella sanità e 9 nella burocrazia”).

Rassegna quotidiana dai giornali italiani. Dai siti Blogo News

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google