Slovacchia: il nuovo accordo tra UE e Kosovo non cambia nostra posizione

kosovo_(flickr 2282939677)

Anche dopo la firma dell’accordo di stabilizzazione e di associazione tra l’Unione europea e il Kosovo, la posizione della Slovacchia sul mancato riconoscimento dell’indipendenza del Kosovo rimane la stessa. «In nessun caso significa un cambiamento di questa posizione», ha confermato a Tasr venerdì il portavoce del ministero degli Esteri Peter Stano. Stano ha fatto notare che anche gli altri quattro paesi europei che non riconoscono l’indipendenza del Kosovo non hanno fatto nulla per bloccare il suo nuovo accordo con l’Unione europea. «Abbiamo messo in chiaro insieme che le questioni relative alla prospettiva europea della regione e la personalità giuridica internazionale del Kosovo non sono correlate», ha detto. Il 27 ottobre, l’UE e il Kosovo hanno firmato un accordo per approfondire i legami, una iniziativa che è vista come un primo passo verso l’adesione del paese balcanico all’UE.

(Fonte RSI/Rtvs)

__
Foto Foreign Office cc-by-nd 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.