I Sindaci concordano col Governo nel rafforzare i meccanismi di controllo

Ieri il Premier slovacco Iveta Radicova ha incontrato i rappresentanti dell’Unione dei Comuni slovacchi (UMS). La delegazione era composta dal Sindaco di Bratislava Andrej Durkovsky, il sindaco di Kosice Frantisek Knapik, il Sindaco di Trencin Branislav Celler, e il segretario generale UMS Marian Minarovic. La Radicova ha informato i convenuti che il Governo si sta preparando a migliorare la situazione finanziaria con misure a breve termine (nuovi posti di lavoro), ma anche a medio (riforma del sistema dei prelievi, contrasto alla corruzione e modifiche negli appalti pubblici). Il Governo intende cambiare la distribuzione dei fondi UE per fornire più denaro pe le infrastrutture pubbliche (autostrade, strade locali, riparazione di scuole e strutture sanitarie).

Il Premier conferma di appoggiare una decentralizzazione fiscale, ma chiede allo stesso tempo il rafforzamento dei meccanismi di controllo. I rappresentanti dell’UMS approvano l’ipotesi di criteri di controllo più rigorosi verso le amministrazioni decentrate, ma allo stesso tempo chiedono al Governo aiuto per la revisione della legge sui fabbricati e sulle questioni patrimoniali sui terreni interessati dalla costruzione di strade o su cui poggiano aree pubbliche

(Fonte Ufficio del Governo)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*