RS – Rassegna stampa di mercoledì 28 ottobre 2015

RS – Rassegna stampa di mercoledì 28 ottobre 2015Prime pagine di oggi, mercoledì 28 ottobre 2015

rassegna rsrs

Le prime pagine di oggi non sono unite da un preciso fil rouge di notizie: ogni testata tratta gli argomenti più cari alla propria linea editoriale, dalla manovra economica ai migranti fino al pronunciamento del Consiglio di Stato sulla trascrizione delle nozze omosessuali contratte all’estero.

Il quotidiano torinese LaStampa apre la prima pagina con l’apertura europea alle richieste italiane in materia di immigrazione: “L’Ue apre all’Italia: ‘Emergenza sbarchi, costi più flessibili'”. Il vero titolone del quotidiano del Lingotto però riguarda il pronunciamento del Consiglio di Stato di ieri e le polemiche attorno al “giudice cattolico” che ha pronunciato la sentenza. Di spalla, lungo tutta la colonna destra della prima pagina, troviamo due approfondimenti sul recente pronunciamento dell’OMS sui danni prodotti all’organismo umano dalla carne. Il quotidiano laRepubblica apre anch’esso sull’apertura della Commissione Ue alla flessibilità economica in materia di accoglienza: “Ue, Juncker apre alla flessibilità. Sì alla manovra” è il titolone.
La prima pagina del giornale del gruppo Espresso, piuttosto confusa, è letteralmente riempita di argomenti: un articolo lungo richiamato in terza pagina su Pier Paolo Pasolini, la questione Consiglio di Stato e nozze gay, con fotografia, il crollo dei consumi della carne dopo appena un giorno dall’annuncio dell’OMS, il caso Marino…

 

Il Corriere della Sera di taglio alto propone l’infinito caso del sindaco della Capitale: “Il giorno della sfida di Marino al PD: ‘Ritiro le dimissioni, no all’ignominia’”. Il titolo principale del quotidiano milanese però riguarda l’accoglienza e le risposte europee alle richieste italiane: “Profughi, la beffa dei numeri”, con il freno messo alla distribuzione per quote nei vari paesi dell’Unione. Restando nelle redazioni milanesi il quotidiano Il Giornale apre titolando sull’apertura UE alle richieste italiane in materia di migranti: “Renzi ci fa invadere per denaro” è il titolone, sotto al quale compare una foto di Valentino Rossi per lanciare la notizia della sua presenza al GP di Valencia. A centropagina una notizia che altrove non si trova: “Poste, il governo ha sbagliato i conti”: le perdite dei sottoscrittori per un netto calo del mercato.

Libero, parimenti, titola sullo stesso argomento del Giornale: “Renzi s’è intascato 60 miliardi”. Secondo il giornale diretto da Maurizio Belpietro i debiti dello Stato verso le aziende non sarebbero stati saldati e il Presidente del Consiglio userebbe quei soldi per la sua campagna elettorale “a base di 80 euro e tagli alle tasse”. Il quotidiano romano Il Messaggero titola sul sindaco di Roma: “Il dietrofront di Marino: resto” è il titolo piuttosto eloquente scelto dalla redazione di via del Tritone. A centropagina, in un grande box, l’ultimo fatto di cronaca nera romana: “Esecuzione a Roma, 2 morti. Droga o gelosia, doppia pista”.

Il quotidiano comunista ilmanifesto titola sul pronunciamento del Consiglio di Stato contro la trascrizione delle nozze gay in Italia e attacca il ministro dell’Interno: “Il sesso dell’Angelo”. La flessibilità UE accordata all’Italia in materia di spesa e migranti, il caso-Marino e la tensione Usa-Cina nel mar cinese meridionale sono gli altri argomenti lanciati sulla prima pagina. Il Fatto Quotidiano titola invece sull’economia: “La manovra di Confindustria”. Il quotidiano diretto da Marco Travaglio accusa il premier di non aver comunicato dati corretti sui tagli alle imposte. A centropagina un nuovo capitolo sull’Agenzia delle Entrate: “Ecco perchè cacciano la Orlandi, troppi no su condono e contanti”.

Rassegna quotidiana dai giornali italiani. Dai siti Blogo News

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

ottobre: 2017
L M M G V S D
« Set    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

ARCHIVIO

pubblicità google