Morto il cardinal Korec, eroe della lotta al comunismo

Korec_(fonte_tkkbs.sk)

Si è spento sabato 24 ottobre, all’età di 91 anni, il cardinale gesuita Ján Chryzostom Korec, vescovo emerito di Nitra e figura di primissimo piano della lotta della Chiesa cattolica per la libertà e la democrazia in Cecoslovacchia durante il regime comunista. Ne ha dato notizia l’Ufficio stampa della Conferenza episcopale slovacca.

Il card.  Korec era nato Bosany, nella diocesi di Nitra, il 22 gennaio 1924. Entrato nella Compagnia di Gesù il 15 settembre 1939, interruppe gli studi filosofici nel 1950, in seguito alla soppressione degli Ordini Religiosi ad opera del regime comunista. Ordinato sacerdote il primo ottobre 1950, il 24 agosto 1951, a 27 anni, ricevette clandestinamente l’ordinazione episcopale da mons. Pavel Hnilica. In fabbrica per nove anni consecutivi, svolse clandestinamente la sua missione di sacerdote e di vescovo senza essere scoperto, fino all’arresto e alla condanna, l’11 marzo 1960, a 12 anni di carcere per tradimento.  In carcere incontrò circa 200 sacerdoti e 6 vescovi.

Fu liberato nel 1968, durante la Primavera di Praga, gravemente malato […].

Leggi tutto su RadioVaticana.it

___
Foto Conferenza Episcopale Slovacca (tkkbs.sk)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

ottobre: 2017
L M M G V S D
« Set    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

ARCHIVIO

pubblicità google