Nella Silicon Valley della Finlandia apre una ‘filiale’ dell’innovazione slovacca

innov_(pixabay-223326)

Il presidente slovacco Andrej Kiska ha inaugurato vicino ad Helsinki, nella città di Espoo (la cosiddetta Silicon Valley della Finlandia) un Ufficio di contatto slovacco per le Innovazioni in modo da aiutare la cooperazione tra le startup e i ricercatori slovacchi e finlandesi. È il primo ufficio di questo genere di un paese straniero in Finlandia, e il primo della Slovacchia all’estero. Altri due seguiranno a breve, negli Usa e in Gran Bretagna. L’iniziativa è venuta in seguito a richieste del settore scientifico, della ricerca e delle università, e anche dalle start-up che si cimentano con i settori e le tecnologie innovative.

La Slovacchia farebbe da apripista, e si aspetta, secondo quanto detto dall’ambasciatore slovacco in Finlandia, Tibor Kralik, che anche gli altri paesi del Gruppo di Visegrad si uniscano al progetto. Finanziato inizialmente con fondi slovacchi, successivamente l’ufficio dovrebbe funzionare con risorse dai fondi europei e dal settore privato.

(Red)

__
Foto geralt CC0

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.