Condanna per frode del Sindaco di Zlate Moravce

giustizia_giudici_(3989418655-ssalonso)

Serafina Ostrihonova, sindaco di Zlate Moravce (città della regione di Nitra), è stata condannata dalla Corte regionale di Nitra per frode a una pena di due anni, con sospensione condizionale, per il trasferimento di proprietà di terreni nel parco industriale della città. Un danno che secondo la perizia di un esperto sarebbe di 22.000 euro.

Al verdetto non è possibile appellarsi per via ordinaria, e poiché la sentenza è stata sospesa, il sindaco dovrà lasciare il suo incarico, pur non andando in prigione.

Già nel 2012 il tribunale distrettuale di Nitra aveva condannato per frode la Ostrihonova e l’uomo d’affari locale Viliam Ondrejka, a una pena di 7 anni e mezzo di carcere, a cui i due imputati hanno fatto ricorso Dopo diversi rimpalli si è arrivati all’attuale sentenza.

(Red)

__
Foto ssalonso cc-by-sa 2.0

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.