Farnesina: Valensise in missione a Praga per incontri istituzionali

Praga (szeke_pedrosz@flickr.com)

Visita a Praga del segretario generale della Farnesina, Michele Valensise, che nei giorni scorsi ha avuto nella capitale ceca una serie di incontri istituzionali, anche in vista della partecipazione del ministro degli Esteri, Paolo Gentiloni, al prossimo vertice del Gruppo di Visegrad, in programma alla metà di novembre. Valensise, riferisce l’ambasciata italiana a Praga, ha avuto colloqui con il vice ministro per gli Affari Politici, Jakub Kulhanek, e con il vice ministro per gli Affari Europei, Ivo Sramek, con i quali si è confrontato su tematiche di interesse internazionale e bilaterale, dalla situazione in Libia, Siria e Iraq, ai più recenti sviluppi europei sull’immigrazione e i flussi di rifugiati provenienti da Nord Africa e Medio Oriente. In merito al Gruppo di Visegrad, che insieme a Repubblica Ceca raccoglie Slovacchia, Polonia e Ungheria, sono stati definiti dei progetti comuni volti a favorire una maggiore inclusività dell’area balcanica all’interno dell’Unione europea.

Tematiche di interesse internazionale e bilaterale, dalla situazione in Libia, Siria e Iraq, ai più recenti sviluppi europei sull’immigrazione

Valensise ha anche avuto un incontro con un gruppo di analisti politici e giornalisti cechi, nonchè con rappresentanti delle banche e delle principali istituzioni italiane presenti a Praga. “Da questa visita traggo delle valutazioni molto positive, non solo sotto il punto di vista dei rapporti politici e culturali tra i due Paesi, ma anche in ambito commerciale”, ha affermato il segretario generale. “Sullo sfondo del costante tasso di crescita dell’economia ceca si colloca l’ottimo risultato raggiunto dall’Italia che, con un incremento del 10% dell’interscambio commerciale con la Repubblica Ceca, va a confermare e rafforzare una tendenza da tempo positiva”.

(Fonte esteri.it)

__
Foto Pedro Szekely cc-by-nc-sa 2.0

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.