Settimana della Lingua Italiana: a Ruzomberok oggi il concerto “Sotto un cielo italiano…”

ruzom-concIl mese di ottobre segna, per tutti gli amici dell’italiano, un momento molto importante all’interno dell’anno. Infatti già da 15 anni in questo mese ricorre la Settimana della lingua e della cultura italiana nel mondo. Quest’anno il tema è quando mai interessante: “L’italiano nella musica, la musica nell’italiano“.

Ad aprire il ricchissimo calendario di incontri e di manifestazioni che si terranno in Slovacchia è oggi a Ružomberok il concerto „Sotto un cielo italiano…“ concerto di canzoni italiane dal Rinascimento ai giorni nostri. L‘evento organizzato dall’Istituto di lingua e cultura italiana (Ústav talianskeho jazyka a kultúry) presso la Facoltà di Pedagogia dell’Università Cattolica di Ružomberok e dalla Cattedra di Musica della stessa Università si svolge nella prestigiosa sede della Sinagoga di Ružomberok, splendidamente restaurata dopo anni di degrado, che attualmente svolge le funzioni di galleria d’arte e sala da concerti.

L’intento degli organizzatori è mostrare lo sviluppo della canzone italiana ed in italiano, dai tempi più antichi fino ai giorni nostri.

L’Istituto non è nuovo a eventi del genere, già nel 2013, in occasione del 200 anniversario della nascita di Giuseppe Verdi, aveva organizzato il concerto “Verdi 200”, primo concerto mai realizzato a Ružomberok interamente dedicato al Maestro di Roncole.

Anche quest’anno il concerto vanta una novità: le cantate che Viteslav Kubička, noto compositore contemporaneo slovacco, ha realizzato mettendo in musica i versi di Michelangelo Buonarroti.

In questo modo l’evento risponde pienamente all’intento degli organizzatori, quella di presentare non solo la musica italiana, ma anche l’uso della lingua italiana nella musica.

Del resto, oltre a varie manifestazioni musicali, sempre in collaborazione con la Cattedra di Musica, l’Istituto, nei suoi cinque anni di esistenza, ha sempre partecipato attivamente ogni anno all’organizzazione di eventi per la Settimana della Lingua italiana. Di particolare interesse sono stati gli incontri e le conferenze tenute in occasione della XIII Settimana della Lingua italiana nel mondo che aveva a tema: ricerca, scoperta, innovazione: l’Italia dei Saperi. In quella occasione il gruppo di ricercatori collegati al Progetto Galileo ha presentato la traduzione in Slovacco, prima in una lingua slava, della prima parte dell’opera di Galileo Galilei “Discorso e dimostrazioni matematiche intorno a due nuove scienze attinenti alla meccanica ed al moto dei corpi.

Direttore artistico della manifestazione è la Dott.Miriam Žiarna, PhD, cantante e pedagogo della Cattedra di Musica.

Il concerto si svolge sotto il Patronato dell’Istituto italiano di Cultura dell’Ambasciata d’Italia.

(Rosangela Libertini)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

ottobre: 2017
L M M G V S D
« Set    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

ARCHIVIO

pubblicità google