Slovacchi in fuga dal Paese? Non si sa quanti sono

slovacchia

Il quotidiano Pravda ha trattato in un ampio servizio degli slovacchi che negli ultimi anni stanno lasciando il Paese per andare a lavorare – e dunque stabilirsi – all’estero. Il numero di cittadini che lasciano la Slovacchia non è chiaro perché molto spesso tali persone non informano le autorità e mantengono un indirizzo di residenza in Slovacchia.

Le statistiche ufficiali dicono che il numero di slovacchi in uscita dal Paese è in calo. Se nel primo semestre del 2013 sono stati registrati 2.770 cittadini emigrati, sono appena 955 le persone che hanno lasciato ufficialmente nella prima metà di quest’anno. Un dato, questo, contestato dagli esperti come non affidabile.

La sociologa Zuzana Kusa ha detto a Pravda che le statistiche ufficiali si basano sulle variazioni di indirizzo. Ma questo porta a suo parere a sottovalutare, e di molto, l’emigrazione reale perché la maggior parte di chi va all’estero non cancella la propria residenza slovacca. Un esempio è dato da uno studio, dice Kusa, che rileva come la Repubblica Ceca (uno dei principali paesi di destinazione di chi va a lavorare all’estero) ha registrato un numero di slovacchi in arrivo superiore anche 40 volte al numero dei cittadini slovacchi che hanno comunicato il trasferimento alle autorità nel paese d’origine.

(Red)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

ottobre: 2017
L M M G V S D
« Set    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

ARCHIVIO

pubblicità google