Le alte temperature attirano in Slovacchia le zanzare della malaria

zanzara_(vadim_pp-nc-nd)

È stata individuata in Slovacchia una specie di zanzara che trasmette la malaria, arrivata nel paese molto probabilmente a causa del clima più caldo degli ultimi anni. A dirlo, come riporta l’agenzia di stampa Tasr, è il climatologo Jozef Pecho, che tuttavia tranquillizza gli slovacchi: ad oggi non è stato registrato alcun caso di malaria sul territorio della Slovacchia. Si tratta di zanzare Anopheles che sono state scoperte anche nella vicina Repubblica Ceca.

Secondo il climatologo, le alte temperature estive avrebbero attirato nel paese alcune specie di ragni della steppa provenienti dai Balcani, e lascerebbero spazio a piante termofile di tipo invasivo che potrebbero stabilirsi in Slovacchia.

Il clima torrido della passata estate, che Pecho ha definito un «esempio di un nuovo standard di temperature estive», sarà una probabile costante in questa regione a partire dal 2040.

(Red)

 

__
Foto Vadim Piottukh cc-by-nc-nd 2.0

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.