RS – Rassegna stampa di giovedì 8 ottobre 2015

Prime pagine di oggi, giovedì 8 ottobre 2015

rassegna rsrs

É la lotta allo Stato Islamico, con un possibile intervento dell’Italia ancora da decidere, a continuare a catalizzare l’attenzione dei principali quotidiani in edicola oggi, giovedì 8 ottobre, che si concentrano anche sull’ultima figuraccia del sindaco di Roma Ignazio Marino, che prova ad arginare il problema proponendola restituzione di quanto speso finora.

Corriere Della Sera titola “Iraq, il piano del governo” e anticipa: “Tornado in azione entro un mese. Lancio di missili russi sulla Siria”. Spazio anche a “Marino e l’inchiesta sulle sue spese: restituisco tutto”.

La Repubblica dà priorità al sindaco di Roma e titola “Marino, ipotesi dimissioni. Il PD lo scarica”, ma dedica la foto in evidenza all’omicidio della giovane Giordana Di Stefano, accoltellata dall’ex fidanzato che lei aveva denunciato tempo prima per stalking: “Denuncia l’ex per stalking, uccisa il giorno del processo”.

Il Messaggero si concentra sul caso Marino – con un titolo secco “Marino: restituisco i soldi” – e lo stesso fa Il Tempo, stavolta col freno a meno tirato. Nell’occhiello spiega: “I pm convocano i ristoratori, il PD lo scarica, l’opposizione incalza. Anche l’ambasciatore del Vietnam smentisce il sindaco. Che decide di rimborsare tutto”.

La Stampa e Il Secolo XIX aprono con titoli simili sulla Siria. Il primo titola “Putin scatena i missili sulla Siria”, mentre il secondo opta per “Missili russi dal mare, inferno Siria”.

Il sindaco Marino è protagonista assoluto anche della prima pagina de Il Giornale, che titola “Comiche Romane. Un Marino al giorno toglie Renzi di torno”, riferendosi ovviamente al PD che ha deciso di scaricare Marino dopo la polemiche delle ultime ore.

Rassegna quotidiana dai giornali italiani. Dai siti Blogo News e Giornali24.it.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.