A Zilina la mostra “La Bibbia itinerante”

bibbia-sacre scritture

Ha aperto il 5 ottobre presso la Biblioteca regionale di Zilina la mostra “La Bibbia itinerante”, che espone oltre 200 Bibbie con data di pubblicazione dal 1722 fino ai nostri giorni. Secondo Milan Surman, ideatore del progetto, alcuni degli oggetti esposti sono molto interessanti – per esempio, una Bibbia impermeabile, realizzata con carta protetta da un brevetto americano ed esposta all’interno di un acquario, una Sacra Scrittura per analfabeti in formato Mp3 contenuta in un dispositivo alimentato ad energia solare, una Bibbia nel dialetto “pidgin english” parlato in Papua Nuova Guinea, un frammento del rotolo originale di pergamena della Torah ebraica, un volume della Bibbia con illustrazioni di Salvator Dalí, dal peso di ben 12 chili e prodotto in soli 333 esemplari.

Zilina è la 26esima città che ospita la mostra durante il suo tour triennale in Slovacchia. Il progetto è aperto al pubblico, ma è dedicato principalmente agli studenti, ai quali saranno offerte numerose conferenze su vari aspetti della Bibbia.

La mostra sarà in città fino alla fine di ottobre, per poi spostarsi nelle prossime tappe a Ružomberok (dal 3 novembre), Bratislava (dal 2 dicembre), Senec (dall’11 gennaio 2016) e Nitra (dal 13 giugno 2016).

Maggiori informazioni sul sito www.biblianacestach.sk.

(Red, fonte Agenzia SIR)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.