Praga propone invio soldati del V4 per proteggere i confini dell’Ungheria

V4_04092015_(kancelariapremiera-nc-nd)

Il governo ceco ha proposto una azione comune insieme a Polonia e Slovacchia che includa l’impegno all’invio di centinaia di soldati e agenti di polizia per aiutare a proteggere i confini dell’Ungheria contro un ulteriore afflusso di migranti che vogliono entrare illegalmente nell’Area Schengen.

Come base per ogni ulteriore azione nei confronti dell’afflusso straordinario di quest’anno di rifugiati e migranti economici in Europa, i paesi del gruppo V4 (Repubblica Ceca, Slovacchia, Polonia e Ungheria), di cui oggi Praga ha ka presidenza, hanno da tempo sostenuto la necessità di assicurare la protezione delle frontiere esterne dell’Unione europea.

Un incontro dei quattro ministri degli Interni è previsto l’8 ottobre per parlare di questo. Secondo l’agenzia CTK, il ministro ceco Chovanec ha detto che l’idea potrebbe includere il dislocamento in Ungheria, a sostegno delle autorità di Budapest, di centinaia di truppe e poliziotti cechi, polacchi e slovacchi per un certo numero di mesi allo scopo di monitorare la frontiera sud.

Il fronte dei quattro paesi, che sono stati tra i maggiori critici dell’approccio della UE nei confronti della crisi dei rifugiati, si è recentemente incrinato quando un po’ a sorpresa Varsavia ha deciso di accettare il piano della Commissione UE di redistribuire 120.000 migranti tra i paesi membri dell’Unione, piano che gli altri tre membri del Visegrad hanno rigettato. Mentre i tre paesi più a nord del V4 sono stati toccati in modo limitato dall’onda migratoria, l’Ungheria quest’anno è stata sottoposta a una grande pressione: sarebbero 280.000 le persone che hanno attraversato il confine ungherese illegalmente, quasi tutti poi usciti dal paese diretti in Austria, Germania e nei paesi del Nord Europa.

(Red)

__
Foto kancelariapremiera cc-by-nc-nd 2.0

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

ottobre: 2017
L M M G V S D
« Set    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

ARCHIVIO

pubblicità google