Radicova: non useremo per le alluvioni i fondi stanziati per R&D

Il Governo non utilizzerà le risorse accantonate per i settori della ricerca, sviluppo e istruzione per sistemare i danni causati dalle inondazioni di quest’anno, ha detto il Primo Ministro Iveta Radicova dopo il Consiglio dei Ministri di ieri (Mercoledì era festa nazionale). «Sarebbe controproducente. Dopo tutto, anche le scuole hanno subito danni», ha detto la Radicova, che ha incaricato tutti i Ministeri di trovare riserve finanziarie da utilizzare per risolvere i problemi causati dalle alluvioni. «Sono consapevole che tali riserve sono carenti in alcuni Ministeri. Per questo proveremo ad utilizzare le risorse dei fondi europei non utilizzati. Ad esempio, il Ministero dell’Ambiente ha pagato solo lo 0,5% dei fondi, così ci sono risorse sufficienti per il momento», ha sostenuto.

Secondo la Radicova il Governo ha già stanziato 53 milioni per aiutare i villaggi colpiti dalle inondazioni.

(Fonte TASR)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.