La finanza di 4000 anni fa

Il ritrovamento di 22 mila tavolette di argilla nel sito archeologico di Kanesh in Turchia apre una finestra quasi miracolosa sull’economia antica. E mostra come ad un’economia basata sul commercio dei prodotti si sostituì gradualmente una economia basata sulla speculazione finanziaria, creando una grande bolla che alla fine scoppierà

finanza wallstreet (foto_jpellgen@flickr)

È merito di un articolo apparso di recente sul New York Times (Davidson, 2015) l’avere contribuito ad informare in maniera avvincente il grande pubblico in merito ad alcune vicende economiche di 4000 anni fa riguardanti il Medio Oriente.

Tali vicende permettono, tra l’altro, di porre in una luce, almeno in parte, nuova anche alcuni accadimenti molto posteriori, quali quelli relativi alle operazioni dei mercanti genovesi tra Medioevo e Rinascimento e persino a quelli degli attuali padroni della finanza. Il tema riferito nell’articolo era peraltro materia già da tempo ovviamente conosciuta dagli archeologi e dagli altri studiosi che hanno lavorato a suo tempo sul terreno.

Leggi tutto su sbilanciamoci.info.

__
Foto jpellgen CC-BY-NC-ND

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.