Il Console Ravaglioli a Bratislava parla di PMI e università col vice capo del parlamento Figel

ravaglio-figel

Il vice presidente del parlamento slovacco Jan Figel ha ricevuto lunedì scorso nella sede del parlamento slovacco il Console onorario della Repubblica Slovacca per l’Emilia Romagna Alvaro Ravaglioli. Nel colloquio di oltre un’ora il  Console ha sottolineato la necessità di una continua modifica delle normative attinenti il sistema imprenditoriale per rendere più facile l’attività delle imprese italiane in Repubblica Slovacca. In particolare sono state richieste facilitazioni per l’accesso al credito, con particolare riferimento alla piccola impresa e alle imprese  famigliari.

Il console non ha mancato di sottolineare la necessità di una maggiore relazione tra le università slovacche e le università dell’Emilia Romagna, con particolare riferimento alla istituzione di una cattedra di lingua slovacca nella sede di Forlì, che già ospita il lettorato di lingua slovacca frequentato da 50 studenti.

Il vice presidente ha informato il Console Ravaglioli che in questo momento si sta redigendo un documento sulla tutela del lavoro delle piccole imprese e imprese famigliari. Tale documento sarà  presentato al parlamento slovacco e al parlamento europeo, augurandosi che i parlamentari cattolici e non di rappresentanza italiana all’europarlamento vorranno prendere atto del documento, condividerlo e sostenerlo.

Figel, già Commissario europeo per l’Educazione (2004-2009), ha assunto l’impegno, per quanto attiene le relazioni universitarie, di comunicare alle Università di Bratislava (Comenius) e di Trnava che per il tramite del Console possono raccordare una serie di iniziative culturali e di ricerca tecnologica a supporto di un miglioramento delle attività imprenditoriali, volendo nei casi specifici collaborare direttamente con le imprese interessate ai progetti industriali oggetto di ricerca.

L’incontro è terminato con il reciproco impegno di proseguire nella già intensa collaborazione e nel lavoro reciproco a sostegno della comunità civile e di imprese italiane e slovacche. Ha partecipato all’incontro il dott. Andrej Klapica, già studente slovacco all’Università di Bologna, quale collaboratore di entrambi e coordinatore di alcune attività in corso.

(La Redazione)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google