RS – Rassegna stampa di venerdì 25 settembre 2015

Prime pagine di oggi, venerdì 25 settembre 2015

rassegna rsrs

Le parole del Papa al congresso Usa riunito per ascoltarlo conquistano (quasi) tutte le prime pagine dei giornali, partendo sempre da quel “Abolite la pena di morte” che ha suscitato una reazione abbastanza fredda, soprattutto tra i repubblicani. Si parla ancora molto dello scandalo Volkswagen, che ha sfiorato anche la Bmw e che sbarca anche in Europa. La terrificante strage dei pellegrini alla Mecca è un altro tema che trova risalto sui nostri quotidiani, che solo in piccola parte, invece, parlano delle pesanti accuse di plagio che dagli Stati Uniti piovono su Roberto Saviano.

“Francesco parla all’America: ‘Abolite la pena di morte'”, così apre il Corriere della Sera ed è identico anche il titolo di Repubblica; mentre La Stampa prova a fare un sunto delle parole del Pontefice: “Il Papa: America terra dei liberi, ma basta armi e pena di morte”. L’Avvenire si differenzia: “Ai più potenti e agli ultimi. Il Papa: basta commercio d’armi, pena di morte e logica dell’odio. Acclamato al congresso americano, poi l’incontro con i senzatetto”.

Su Il Fatto Quotidiano si guadagna la prima pagina il Dieselgate: “Non c’è solo Volkswagen, due inchieste su tutte le auto”. Libero invece se la prende con Angela Merkel: “L’Angela furbo-diesel. La Merkel chiede alla Ue auto per le auto elettriche”. Ma la caricatura del giorno è dedicata a Saviano: “Gli americani asfaltano Saviano il copione”. Foto principale per l’autore di ZeroZeroZero anche su Il Giornale: “‘Incredibilmente disonesto’. Gli Usa svelano i plagi di Saviano”.

Rassegna quotidiana dai giornali italiani. Dai siti Blogo News e Giornali24.it.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.