Slovenské Elektrárne: governo, incarico ai consulenti per aumentare la sua quota

slovenskeelektrarne_googlemaps

Il governo slovacco ha scelto i consulenti che lo assisteranno per l’eventuale acquisizione di un pacchetto azionario della società elettrica Slovenské Elektrárne (SE) dal gruppo italiano Enel. Si tratta della società pubblica SPP, utility slovacca del gas, che sarà aiutata dalla società internazionale di consulenza KPMG. Il governo vorrebbe avere più voce in capitolo nel primo produttore di elettricità in Slovacchia, e il modo più semplice per ottenerlo è l’acquisto di un numero di azioni sufficienti a prendere la maggioranza, facendosi carico di un pacchetto aggiuntivo del 17% della società. I due consulenti, ai quali il Ministero dell’Economia ha affidato l’incarico, dovranno elaborare una analisi di costi-benefici sulla base della quale il gabinetto del premier Robert Fico deciderà cosa fare.

Enel, che ha messo in vendita la sua maggioranza del 66% di SE per ridurre il debito del gruppo, venderà la totalità della sua partecipazione in due tranches: una entro la fine di quest’anno e l’altra a conclusione dei lavori per il raddoppio della centrale nucleare di Mochovce, a fine 2017. Oggi gli italiani sono in trattativa esclusiva con il conglomerato ceco dell’energia EPH, già partner del governo in altre attività energetiche slovacche (SPP e SSE). A EPH Enel potrebbe vendere il 34%, lasciando il resto alle mire del governo, che dunque scambierebbe la sua posizione attuale di azionista di minoranza.

Secondo quanto scriveva ieri sul suo sito il quotidiano Milano Finanza, il valore dell’equity di SE sarebbe di 800/900 milioni di euro, ed Enel ha già deconsolidato il debito per circa 600 milioni.

A parte EPH, che secondo alcune fonti starebbe facendo delle verifiche all’interno di Slovenské Elektrárne, potrebbe essere ancora in corsa anche  la petrolchimica Slovnaft, in consorzio con l’ungherese MVM Group. In passato Enel aveva lasciato intendere di essere in attesa di conoscere anche l’offerta della cinese CNNC, che non aveva tuttavia presentato una proposta vincolante per il termine previsto del 9 maggio scorso.

(Red)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google