Disoccupazione al 11,32% in Slovacchia nel mese di agosto

gente (foto-Infradept@flickr)

Il tasso di disoccupazione nel mese di agosto in Slovacchia è stato pari all’11,32%, in leggero calo di 0,14 punti percentuali rispetto al mese precedente quando la percentuale di senza lavoro era dell’11,46%. Questo risulta dai dati comunicati in una conferenza stampa ieri dal capo dell’Ufficio per il Lavoro, gli Affari sociali e la Famiglia. Il tasso di disoccupazione di agosto è sceso dell’1,24% in confronto allo stesso mese dell’anno scorso.

In agosto le persone in cerca di lavoro registrate erano 305.187, in riduzione di quasi 4mila rispetto a luglio e di oltre 33mila – il 9,93% – in confronto con agosto dello scoro anno.

Un po’ tutte le regioni della Slovacchia hanno visto una riduzione della disoccupazione in agosto, tranne Bratislava. Il ministro del Lavoro Jan Richter (Smer-SD) ritiene che questi risultati positivi siano dovuti anche alle misure legislative adottate recentemente dal governo socialdemocratico, provvedimenti che, ha detto, hanno migliorato la situazione sul mercato del lavoro, con una riduzione del tasso di disoccupazione in calo per 27 mesi sui 40 di questo governo. Nel frattempo sono cresciuti, dice il ministro, i posti di lavoro disponibili – solo in agosto sono stati 3.500, e 46.000 dall’inizio dell’anno.

(Red)

___
Foto Infradept@flickr, elabor. BSlovacchia

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.