TASR è un esempio di storia di successo

La trasformazione dell’agenzia di stampa della Repubblica Rlovacca (TASR) in una istituzione credibile e ben gestita di servizio pubblico è una storia di successo e la prova che tale trasformazione è possibile, ha detto il direttore generale di TASR Jaroslav Reznik durante una seduta della commissione parlamentare per la cultura e i mezzi di comunicazione. «Nella prima metà del 2010 il processo di trasformazione di TASR è passato da una fase di cambiamenti rivoluzionari a uno di stabilizzazione», ha detto Reznik nel presentare una relazione sulle attività di TASR nel primo semestre del 2010. L’autunno del 2010 dovrebbe portare ad una seconda fase dell’evoluzione in corso, mirando a rafforzare la posizione di TASR e il suo credito sul mercato, bilanciando la gestione finanziaria, aumentando la quota dei redditi propri dell’agenzia e sviluppando la cooperazione con altri mezzi di comunicazione di servizio pubblico.

«La principale sfida per il periodo esaminato è stata sviluppare la posizione di leader tra le agenzie di news, fornendo un servizio rapido, aggiornato ed equilibrato, con un particolare accento sul carattere non commerciale delle informazioni», si legge nella relazione.

I 132.235 comunicati stampa emessi dall’agenzia nel corso dei primi sei mesi del 2010, rappresentano una media di oltre 725 al giorno. La cifra include oltre 79.000 testi, 9000 registrazioni audio, oltre 40.000 fotografie, 200 grafici e 3.000 registrazioni video. TASR si è trasformata nel corso degli ultimi quattro anni da un’organizzazione del Ministero della Cultura a servizio pubblico con un proprio Consiglio di sorveglianza, composto di quattro membri eletti dal Parlamento e uno scelto dai lavoratori. L’agenzia ha ridotto i dipendenti da 227 nel 2007 a 158 nel 2010, e una ulteriore razionalizzazione è prevista per la fine dell’anno.  L’agenzia si è notevolmente modernizzata e ha ampliato il suo portafoglio con 16 nuovi prodotti nel corso degli ultimi due anni. «In conclusione, si può affermare che tra il 2007 e il 2010, con la vendita di proprietà e sotto forma di imposte e contributi TASR ha pagato allo Stato 4,5 milioni di euro più di quanto ha ricevuto per i servizi forniti allo Stato», conclude il rapporto.

(Fonte TASR)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

gennaio: 2018
L M M G V S D
« Dic    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google