Sondaggio: solo uno slovacco su cinque favorevole ad accogliere i rifugiati

immigranti.Serbia_(RedCross_IFRC_BY-NC-ND)

Un sondaggio svolto ai primi di settembre in Slovacchia dall’iniziativa Výzva k ľudskosti (Un appello di umanità) mostra che il 18% degli slovacchi sarebbe favorevole ad accogliere i profughi in Slovacchia. Mentre solo uno su sei slovacchi sarebbero d’accordo con la costruzione di un campo profughi nella località in cui vivono. Quasi la metà degli intervistati – il 44% – vorrebbe saperne di più sugli immigrati riguardo religione, motivazioni della fuga dal loro paese e cosa pensano di fare in futuro. Un 40% è convinto che il tema immigrazione sarà uno dei protagonisti nell’imminente campagna elettorale per il rinnovo del parlamento nazionale, il cui voto è previsto per marzo 2016.

In gran parte, gli intervistati temono per la loro sicurezza e per la diversa cultura di provenienza dei rifugiati. L’iniziativa Výzva k ľudskosti è nata a fine agosto sull’onda del ribrezzo provato al ritrovamento di un camion con 71 corpi di rifugiati in via di decomposizione poco oltre il confine austriaco.

(Red)

___
Foto: migranti in Serbia – Red Cross/IFRC cc-by-nc-nd 2.0

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.