Serie A: gli slovacchi alla corte delle grandi

tifosi-calcio-stadio_(JimmyBaikovicius_5513391041@flickr_CC)

L’ultimo è Juraj Kucka, il centrocampista che è approdato al Milan pochi giorni fa, dopo quattro stagioni al Genoa. Ha forse deluso i tifosi del Diavolo che si aspettavano un colpaccio di maggiore risonanza internazionale. Kucka, nato a Bojnice nel 1987 e allevato nelle file del Banik Prievidza, è stato acquistato per 3 milioni dai rossoneri, che ne apprezzano le qualità fisiche e la duttilità di movimento utile per ricoprire più ruoli. Il giocatore sarebbe stato anche sotto osservazione da parte del Napoli, dove gioca il capitano della sua nazionale Hamsik. Nell’estate ci sarebbero stati dei contati esplorativi dei partenopei, che cercavano un centrocampista solido e in grado di abbinare qualità e quantità.

In agosto è arrivato alla Roma il difensore slovacco Norbert Gyömber, classe 1992 proveniente da Catania dove era stato reclutato nel 2013. Lo slovacco di Revuca ha un contratto di prestito per un anno a un milione di euro con obbligo di riscatto per 1,5 milioni. Precedentemente, Gyömber aveva giocato nel Dukla-Banská Bystrica, squadra della sua città natale. Nel primo anno di Serie A ha collezionato 18 presenze e segnato un gol, mentre nell’ultima stagione (in B) era entrato in campo appena 8 volte. Un inizio di stagione sulla panchina della Roma, e l’esclusione dalla lista della Champions, sembrerebbero non aver scoraggiato il giocatore che indossa per i giallorossi la maglia numero, quella che in passato fu di Montella. A suo favore ha parlato il ct della nazionale maggiore slovacca, dove ha debuttato lo scorso anno dopo l’Under 19 e Under 21, che lo ha definito un grande giocatore.

A luglio dopo che l’Ancona aveva annunciato di avere assoldato Atila Varga, 19enne di Trebisov, difensore centrale prestato dalla Sampdoria, l’affare era sfumato nel giro di pochi giorni. Varga rimane alla Samp, dove è stato accostato per le sue caratteristiche fisiche al leggendario Vierchowood. Varga era arrivato a Genova nel febbraio di quest’anno dopo alcuni anni nelle giovanili della Juventus. Ha già giocato diversi incontri nelle nazionali slovacche giovanili, debuttando in novembre nell’Under 19.

Sarebbe sfumato invece l’ingaggio di Ondrej Duda all’Inter, che era stato dato per certo a luglio. Duda, 20enne di Snina, considerato da alcuni l’erede di Hamsik, è trequartista nella nazionale slovacca, e rimarrà in forza alla squadra del Legia Varsavia, dove era arrivato nel febbraio 2014, anche per la prossima stagione. Per il suo passaggio in nerazzurro Eurosport aveva parlato di un contratto da 5 milioni di euro, dopo che l’Inter ne avrebbe offerti 4 e il Legia ne avrebbe chiesti 6.

Intanto sono emersi dei dettagli su una offerta della Juventus per lo slovacco più noto in Italia, Marek Hasmik. Secondo Tuttosport, il club bianconero avrebbe offerto 25 milioni di euro per lo slovacco, dieci in meno di quanti chiedeva De Laurentiis. Hamsik, calciatore slovacco dell’anno per la quarta volta, continuerà dunque a vestire la maglia azzurra per la nona stagione. Per la verità c’è chi è pronto a giurare che lo slovacco alla Juve sarebbe andato molto volentieri. In passato, oltre al Milan, diverse squadre britanniche si erano fatte avanti per lui, che ama l’Italia e Napoli dove è ricambiato dal calore del suo pubblico. Ha casa a Castel Volturno, sulla costa casertana poco a nord di Napoli, dove sono nati i suoi due bambini dalla moglie Martina. Il suo valore di mercato è arrivato, secondo il sito Transfermarkt, fino a 40 milioni di euro nel 2013. Oggi, dopo un paio di stagioni un po’ in ombra, complice anche un rapporto difficile con l’allenatore spagnolo Rafael Benitez che lo ha relegato spesso alla panchina. Ora che Benitez se n’è andato, per Marekiareo sarà un cruccio in meno.

(La Redazione)

___
Foto J.Baikovicius CC-BY-SA 2.0

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google