Università ceche: pronte ad accogliere rifugiati come studenti

praga_(romanboed_BY)

Le due più grandi università della Repubblica Ceca – la Masarykova di Brno e la Karlova di Praga – sono pronte ad aiutare i rifugiati. La prima vorrebbe collaborare di più a stretto contatto con i rifugiati nei centri di accoglienza. Il rettore Mikuláš Bek ha invitato gli studenti e i dipendenti a partecipare attivamente al dibattito interno all’università sulle modalità di aiuto da attuare. “Anche se si riuscisse a ripristinare tutti i muri di confine e a controllare perfettamente il movimento dei migranti, è ormai evidente che alcuni resteranno da noi. Ci sono gli strumenti per affrontare la questione, dalle competenze sui temi di migrazione e integrazione, passando per l’aiuto medico, legale e linguistico, fino agli aiuti materiali dei volontari. Questo è ciò che l’Università può fare di buono” ha affermato Bek.

Continua a leggere su Eastjournal.net.

__
Foto Roman Boed CC-BY 2.0

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.