Trovato a Komarno camion che trasportava 20 rifugiati

autostrade_(foto_cereus_wikipedia)

Un camion che trasportava 20 rifugiati è stato trovato oggi dalla polizia slovacca a Komarno (regione di Nitra), vicino al confine slovacco-ungherese. Secondo il canale televisivo JOJ TV l’autista iracheno, che ha passaporto britannico, ha abbandonato il camion, ma la polizia alla fine lo ha fermato. Tra i migranti, che avevano creduto di essere ormai in Austria, ci sarebbe anche una donna. Dopo essere stati presi, sono stati portati all’ufficio della Polizia per Stranieri a Nove Zamky (regione di Nitra).

Dopo la chiusura ai rifugiati della stazione ferroviaria di Keleti a Budapest, avvenuta ieri, i migranti – che in gran quantità avevano già acquistato un biglietto del treno per la Germania – non possono più imbarcarsi sui treni. C’è da attendersi che cercheranno altre strade per arrivare a destinazione, e si intensificheranno i viaggi su furgoni, auto e camion. Le polizie di Austria, Slovacchia e Repubblica Ceca stanno cercando di arginare il passaggio di clandestini con l’intensificazione dei controlli nei pressi dei valichi di frontiera con l’Ungheria, dove la pressione migratoria si è fatta incontrollabile.

(Fonte Tasr)

__
Foto cereus@wikimedia

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.