PIL slovacco: leggero rallentamento al 4,7% nel secondo trimestre

La crescita economica in Slovacchia si è attestata al 4,7% annuale nel secondo trimestre del 2010, leggermente scesa dal 4,8 registrato nei primi tre mesi, come da informazioni dell’Ufficio di Statistica, che ha rivissto la sua stima preliminare del 4,6%. Tra Aprile e Giugno il prodotto interno lordo della Slovacchia è cresciuto a 16,36 miliardi di euro, in valore di beni e servizi prodotti, in gran parte trainato dalla domanda estera e interna. Le vendite all’estero sono cresciute del 16,5%, mentre la domanda interna è stata superiore del 14,4% su base annua.

Nel primo semestre l’economia slovacca è cresciuta del 4,7%, arrivando ad un PIL di 31,43 milioni di euro. Le previsioni della Banca Centrale Slovacca (NBS) e del Ministero delle Finanze, nonché delle istituzioni internazionali, hanno segnalato una ripresa dell’economia del Paese dopo il crollo dello scorso anno del 4,7%. Il Ministero si aspetta una crescita del PIL del 3,2%nel 2010, la NBS e il Fondo monetario internazionale (FMI) sono più ottimisti e si aspettano una crescita rispettivamente del 3,7 e del 4%.

(Fonte TASR)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.