Decine di migranti fermati nel weekend mentre attraversavano la Slovacchia

migranti.Serbia_(IFRC_BY-NC-ND)

Nel fine settimana la polizia slovacca ha rinvenuto un totale di 65 rifugiati che cercavano di attraversare il paese per recarsi in Europa occidentale. Sabato sera nei pressi di Nove Zamky, nel sud del paese, un camion è stato fermato con 30 profughi nella parte posteriore, 29 apparentemente provenienti dalla Siria e uno dalla Libia. Il camion, la cui targa e i due autisti sono ungheresi, era stato fermato dalla polizia per un’infrazione al codice della strada per poi accorgersi del contenuto del mezzo.

Domenica, nella mattina un furgone è stato fermato nei pressi di Zilina, nel nord del paese, dove si trovavano 29 migranti siriani. L’                autista, una donna ungherese, avrebbe sbagliato strada e anziché dirigersi verso la Repubblica Ceca (e poi la Germania) era andata in direzione del villaggio di Krasňany, cosa che ha insospettito un residente che ha chiamato la polizia. Un altro veicolo è stato fermato sempre domenica a Sturovo, vicino al confine ungherese: trasportava cinque o sei persone senza documenti.

Gli autisti dei mezzi saranno processati, e i richiedenti asilo saranno rispediti in Ungheria.

Infine, una automobile con targa tedesca, guidata da un tedesco di origine pakistana, è stata fermata sull’autostrada D2 in direzione Brno tra le località di Lozorno e Malacky, poco a nord di Bratislava. Con lui erano due clandestini provenienti dall’Ungheria, che cercavano di raggiungere la Germania.

(Red)

__
Foto Red Cross/IFRC CC-BY-NC-ND 2.0

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

ottobre: 2017
L M M G V S D
« Set    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

ARCHIVIO

pubblicità google