Le Frecce Tricolori di nuovo in Slovacchia. Al via nel weekend il SIAF 2015

le Frecce Tricolori nel cielo di Sliac  (foto © Giuseppe Paoli)

Il maggiore evento aereo in Slovacchia, il SIAF, ritorna questo weekend, il 29 e 30 agosto, presso l’aeroporto militare di Sliač. Le stelle dello Slovak International Airs Fest 2015 saranno, ancora una volta, gli Aermacchi MB-339 e i piloti italiani delle Frecce Tricolori, che si ripresentano sui cieli slovacchi a grande richiesta tre anni dopo l’ultima e acclamata esibizione del 2012.

L’airshow si svolge in un momento particolarmente delicato per il settore delle esibizioni aeree, non solo in Slovacchia: la collisione tra due aeroplani da trasporto che volavano a 1500 metri di altitudine vicino a Ilava che ha ucciso sette persone – quattro piloti e tre paracadutisti – appena la scorsa settimana è stato seguito da altri due eventi tragici sabato e domenica. Nel primo caso dopo uno scontro in volo un’aereo è precipitato in Svizzera, all’airshow di Dittingen nel Cantone di Basilea, e il pilota 50enne è rimasto ucciso. Nel secondo caso, un aereo degli anni Cinquanta si è schiantato in Gran Bretagna su una strada statale molto frequentata mentre svolgeva un giro della morte nel corso di uno spettacolo acrobatico in West Sussex. La perdita di controllo del velivolo e il conseguente schianto hanno lasciato per il momento undici morti, ma c’è il sospetto che possano essere di più.

I dieci MB339 delle Frecce Tricolori a Sliac (foto © Giuseppe Paoli)

A Sliač saranno presenti oltre 20 partecipanti, singoli o in flotta, provenienti da tutto il mondo, i cui aereoplani saranno in mostra statica durante il weekend nell’area della maggiore base aerea della Slovacchia, e poi si esibiranno in evoluzioni acrobatiche e spettacoli durante i due giorni di evento.

Questa edizione dell’airshow è dedicata al 70° anniversario della fine della seconda guerra mondiale. Tra i partecipanti saranno presenti dalla Svizzera il PC-7 Team e una esibizione di volo di un cacciabombardiere F/A-18 Hornet in assetto da combattimento, che già era stato ospite della manifestazione nel 2012 in semplice mostra statica. Dal Belgio sarà presente un F-16 Fighting Falcon, il re dei caccia, con un Hercules C-130 da trasporto. Presente anche un F-15 C Eagle dell’aviazione USA, di stanza in Romania, degli Jas-39 Gripen svedesi (i caccia che la Slovacchia dovrebbe scegliere per sostituire i vecchi MiG-29), due squadroni di elicotteri Mi-171 e Bell 429 del Ministero degli Interni slovacco e altri aerei anche storici che faranno acrobazie. Sarà anche eccezionalmente presente in mostra statica un elicottero da combattimento multiruolo Eurocopter Tiger che arriverà dalla Germania, e un bombardiere B-52, un vero gigante dell’aria, proveniente dalla Luisiana.


Il B-52 atterrato a Sliač (fonte)

Anche quest’anno il SIAF 2015 vedrà la consegna di un premio, il Best Display Smik Trophy, dedicato al pilota slovacco più famoso di sempre, Otto Smik che combattè durante la guerra con la RAF britannica (come molti altri piloti cechi e slovacchi dell’epoca), che nel 2012 alla sua prima edizione andò alla Pattuglia acrobatica italiana, e lo scorso anno fu conquistato da un altro rappresentante tricolore, l’aereo da trasporto tattico C-27J Spartan di Alenia Aermacchi, del quale la Slovacchia ha acquistato due esemplari e che sarà di nuovo presente anche quest’anno.

c-27J spartan alenia
Il C-27J Spartan da trasporto tattico (foto Alenia)

 

Un altro premio, l’Ala d’Oro – Premio Nazionale dell’Aviazione della Repubblica slovacca sarà assegnato invece a una personalità, istituzione o progetto dell’aeronautica slovacca.

Compito dei diversi partecipanti, così come delle Frecce, che pure hanno nella loro storia un evento simbolicamente tragico – l’incidente alla base tedesca di Ramstein che nel 1988 uccise tre piloti e 70 spettatori – sarà cancellare almeno per un attimo le immagini di morte di questi ultimi giorni.

Dal programma provvisorio, le esibizioni delle Frecce Tricolori dovrebbero essere fissate più o meno per sabato e domenica alle 14, e circa le 15.30 per il volo del C-27J Spartan.

Maggiori info sul sito http://www.siaf.sk/. Qui il programma provvisorio in inglese: http://www.siaf.sk/en/news/program-mld-siaf-2015.html.

(La Redazione)

___
Foto: le Frecce a Sliac, 2012  (© Giuseppe Paoli)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

ottobre: 2017
L M M G V S D
« Set    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

ARCHIVIO

pubblicità google