In costruzione un campo profughi alla frontiera slovacca

rifug_(SpaceShoe CC-BY)

L’Austria sta costruendo un campo temporaneo per migranti sul confine con la Slovacchia, sul territorio del villaggio di Berg ad appena 150 metri dalla frontiera slovacca e nemmeno 5 chilometri dal centro di Bratislava. Qui saranno allestiti alloggi-container destinati ad ospitare in via temporanea un numero limitato di persone – tra 40 e 60 – allo scopo di alleggerire il peso oggi sostenuto dal centro di Traiskirchen, vicino a Vienna, che da settimane non è in grado di far fronte all’afflusso di rifugiati. I primi migranti dovrebbero arrivare nei prossimi giorni.

Il Ministero dell’Interno slovacco, pur non essendo a conoscenza dell’iniziativa austriaca, ha informato che adotterà le adeguate misure di sicurezza e nel caso che queste persone, che hanno chiesto asilo in Austria, dovessero attraversare il confine ed entrare in Slovacchia saranno arrestate e riconsegnate alle autorità del paese vicino.

Il sito di news aktuality.sk, che ne ha dato notizia per primo, ha scritto che il campo doveva inizialmente essere creato nella cittadina di Marchegg, divisa dalla Slovacchia dal fiume Morava, ma il piano è stato cambiato per la forte opposizione dei residenti.

(Fonte RSI)

__
Foto SpaceShoe CC-BY 2.0

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

ottobre: 2017
L M M G V S D
« Set    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

ARCHIVIO

pubblicità google