Oltre 800mila persone hanno viaggiato gratis sui treni quest’anno

treno (foto_stock-xchng) ferrovie

Dal lancio del progetto nel novembre 2014 sono state ben 873.387 le persone che hanno potuto viaggiare gratuitamente sui treni nazionali regionali ed espressi, ad eccezione dei convogli InterCity. Tra di essi anche più di 17mila stranieri, secondo i dati pubblicati dal vettore passeggeri statale ZSSK  a nove esatti dall’inizio del programma.

Gran parte dei viaggiatori che si sono registrati per l’utilizzo gratuito del trasporto ferroviario erano studenti, 320.156 e pensionati, 311.635. Segue la categoria dei minori fino a 15 anni di età, 128.891, e dei pensionati sotto i 62 anni, 95.287. Mentre tra gli stranieri ad approfittare dell’offerta sono stati soprattutto i pensionati over 62, il 75% del totale.

Grazie alla promozione governativa, pensata per favorire classi di cittadini a basso reddito, si è registrato un aumento di oltre il 18% nel numero di passeggeri nel primo semestre 2015 rispetto all’anno precedente, con più di 27 milioni di slovacchi che hanno viaggiato in treno. A risentire di questo sono però state diverse compagnie di autobus locali e regionali, che lamentano un calo drammatico del numero di viaggiatori e di utili, e chiedono un provvedimento simile anche per il trasporto passeggeri su ruote.

(Red)

Foto stock-xchng

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.