Croazia e Slovacchia: Est Europa a due facce

Se in Croazia la debole dinamica del PIL e l’elevato indebitamento del settore privato stanno frenando l’attività bancaria, in Slovacchia si rafforza il ciclo economico sia dal lato dell’offerta che da quello della domanda.

slovacchia-regioni_(elab_BS)

Come riportato da Intesa Sanpaolo, in Croazia la debolezza dell’attività economica e l’elevato indebitamento del settore privato stanno frenando l’attività bancaria. Il totale attivo diminuito dell’1% nel 2012 è risultato solo in lenta ripresa negli anni successivi (+1%). Tengono i depositi (giunti al 64% del PIL), […]

  Continua a leggere su FirstOnline.info.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.