Premio ad Antonia Liskova domani a Ventotene

Liskova_(foto_ventotenefilmfestival.com)

Domani 31 luglio a Ventotene, nel corso del 21esimo omonimo Film Festival dell’isola laziale, sarà presente uno dei volti più noti della fiction tv italiana, nonché del cinema. Antonia Liskova, attrice slovacca naturalizzata italiana, parlerà con il pubblico in un incontro curato da Marco Spagnoli. Nella stessa serata verrà proiettato il film di Giacomo Lesina “In the box”, nel quale la Liskova ha il ruolo protagonista, e l’attrice ritirerà il Premio Julia Major, riconoscimento istituito in memoria della presenza a Ventotene di Julia, uno dei più affascinanti personaggi della storia di Roma, unica figlia naturale dell’imperatore Augusto e vista da alcuni come prima “femminista” della storia.

Nella motivazione del premio si indica che «l’abilità con cui Antonia passa dal cinema indipendente, alla televisione, al teatro è la stessa, vincente, con cui veste i suoi personaggi, che si tratti di una madre di famiglia, di una donna innamorata, o di una preda. La recitazione istintiva, emozionale, sempre naturale e spontanea è la dote che le permette tanto di affezionare gli spettatori giorno per giorno alla protagonista di una fiction, quanto di convincerli su un palcoscenico, quanto di lasciarli senza fiato nei settantotto minuti di un personaggio portato al limite, ma sempre controllato e mai eccessivo».

Nata a Bojnice nel 1977 e arrivata in Italia a 17 anni dopo il diploma alla scuola di farmacologia e chimica dei medicinali, Antónia Lišková (così la grafia originale del nome slovacco) ha dapprima lavorato come cameriera a Roma, poi come modella a Milano. Fatto un provino per un ruolo da attrice, ha debuttato in una miniserie tv di Rai2 (Le ragazze di piazza di Spagna, 1998) e ha poi proseguito questo cammino con una lunga carriera che le ha dato molte soddisfazioni sia in televisione che al cinema. Vive a Roma e una figlia di dieci anni, Liliana.

Al suo attivo un premio quale migliore attrice per il film Riparo al Festival d’Annecy (2007), il Premio Flaiano come migliore attrice televisiva (2012) e una candidatura per lo stesso film al David di Donatello del 2008.

Ha lavorato tra gli altri con registi come Carlo Verdone, Liliana Cavani, Giovanni Veronesi, Giuseppe Piccioni, Luigi Magni, Enzo Monteleone, Alberto Negrin, Giacomo Campiotti.

Cosa: Ventotene Film Festival, incontro con Antonia Liskova
Dove: Isola di Ventotene, Latina
Quando: 31 luglio 2015, ore 22.00
Info: www.ventotenefilmfestival.com.

(La Redazione)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google