Agricoltura: caldo e siccità mettono a rischio i raccolti ortofrutticoli

agricoltura(freefoto_7589952900@flickr_CC)

L’ondata di caldo e siccità che tormenta la Slovacchia da settimane sta causando problemi reali agli agricoltori, soprattutto nel sud e sud-ovest del Paese, dove in alcune località non piove da due mesi e il livello delle falde acquifere ha iniziato ad essere preoccupante. A lanciare l’allarme è la Camera dell’Agricoltura e dell’Industria alimentare (SPPK), sottolineando come anche un recente rapporto dell’Istituto Idrometeorologico Slovacco (SHMU) attesta che lo scorso giugno è stato il più secco negli ultimi 115 anni.

Secondo l’organizzazione, ci sono aziende nei distretti meridionali della Slovacchia che probabilmente vedranno un calo dei raccolti di ortaggi e frutta di oltre il 30%. È invece il caso contrario per i coltivatori di cereali, contenti del sole delle ultime settimane che affina al meglio i loro raccolti.

(Red)

___
Foto Freefoto CC-BY-NC 2.0

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.