Salario medio a 929 euro. Grandi divari per sesso, qualifica e regione di residenza

sold-salar_(blickpixel 62580 CC0)

Nel primo semestre del 2015 gli slovacchi hanno in media guadagnato 929 euro lordi al mese, secondo un sondaggio online del sito Platy.sk, che ha ricevuto informazioni da 36.766 persone. Le buste paga più ricche risultano essere nella regione di Bratislava con 1.283 euro in media, mentre dall’altro lato della lista, con i salari più bassi, sono i lavoratori della regione di Prešov, pagati in media 808 euro, un terzo in meno dei loro connazionali della regione intorno alla capitale.

Consistente il gap di genere, con gli uomini che guadagnano un quarto (il 27%) in più delle donne. Ma è anche considerevole la differenza nel lavorare in una grande o in una piccola impresa: i primi hanno un salario in media superiore del 30%.

Gli stipendi più importanti, di oltre 1000 euro al mese, sono riservati a persone in posizioni manageriali e personale altamente qualificato che lavora nei settori più tecnologici, mentre a guadagnare di meno sono le persone che hanno un lavoro nel settore dei servizi. In particolare, le imprese dei settori turistico-alberghiero e ristorazione sono quelli che pagano meno i propri dipendenti (fino a un quarto rispetto alla media nazionale), con salari di 690 euro al mese in media.

(Fonte RSI/Rtvs)

__
Foto blickpixel CC0

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.