Orso polare in via di estinzione. Tra dieci anni lo vedremo solo allo zoo?

orsopolare_(Christopher Michel CC-BY)

Secondo tutti gli studi effettuati negli ultimi 20 anni, la sopravvivenza degli orsi bianchi è strettamente legata ai cambiamenti climatici in atto nell’artico. Ora, un team di ricercatori americani guidato da Michael Runge, del Patuxent Wildlife Research Cente dell’U.S. Geological Survey (Usgs), conferma che «Le emissioni di gas serra rimangono la principale minaccia per la conservazione delle popolazioni di orsi polari in tutto il mondo» e gli orsi polari potrebbero addirittura scomparire da gran parte del loro attuale areale entro solo 10 anni,  a causa delle attività antropiche.

Lo studio sul futuro degli orsi polari riguarda le 4 ecoregioni che compongono il loro areale e si basano sulle attuali previsioni dell’estensione dei ghiacci marini fatte dall’ Intergovernmental Panel on Climate Change (IPCC). Il team di Runge dice che la sola soluzione efficace per evitare l’estinzione degli orsi bianchi da quasi tutto il loro attuale areale è tagliare drasticamente e subito le emissioni di gas serra, limitando il riscaldamento globale a meno di 2° C rispetto ai livelli preindustriali.

Continua a leggere su GreenReport.it.

Foto Christopher Michel CC-BY 2.0

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google