Un quinto degli slovacchi non sa stare senza web nemmeno per un giorno

smartpho_pixabay-204774

Uno slovacco su cinque dice che non potrebbe vivere senza il cellulare, il computer o l’accesso a Internet nemmeno per un solo giorno, dicono i risultati di un recente sondaggio condotto dall’Istituto Affari Pubblici (IVO). Questa dipendenza digitale è chiara soprattutto per le fascie di età fino a 34 anni, persone con diploma di laurea, imprenditori e persone che fanno un lavoro di concetto.

Secondo l’autore della ricerca Marian Velsic, è chiaro che un risultato del genere pone delle questioni serie delle quali la società deve farsi carico, o per lo meno discuterne apertamente. Già questo atteggiamento è dimostrato, come tutti noi possiamo vederlo di persona, dal fatto che la prima cosa che qualcuno fa una volta arrivato da qualche parte – sia una vacanza o uno spostamento minore – è la ricerca di un accesso Wi-Fi.

La dipendenza da Internet e dallo smartphone può mettere in pericolo la concentrazione, le prestazioni al lavoro o creare emicranie e insonnia, dice l’istituto, annotando che gli slovacchi spendono tra una e due ore al giorno utilizzando internet, e più di un terzo passa in rete più di tre ore al giorno.

(Fonte Rtvs/RSI)

__
Foto LoboStudioHamburg CC0 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.